lunedì 8 gennaio 2018

La befana viene di notte...

... e gialle sono le canotte.
E' stata una Befana #RP; del resto si sa che finite le feste natalizie noi ci sentiamo già in clima gare primaverili. Ormai l'inverno è alle spalle, dai ragazzi... meno di due mesi alla BAM ... poco più di uno alla MetroRun e alla mezza di Verona...

Ma torniamo a questo week end della Befana.
Partiamo da Crevalcore dove andava di scena la prima Maratona dell'anno. Ben 4 dei nostri si presentano al via, per loro (tutti proiettati verso traguardi più ambiziosi) più un allenamento che una vera gara. E forse proprio per questo un paio di loro hanno preferito fermarsi quando hanno sentito che qualcosa non andava. In bocca al lupo a Marco Rago ed il Baro per una pronta guarigione, siamo sicuri che la vostra esperienza vi abbia consigliato bene. Complimenti a Francesco Bordino e Gabriele Maifredi (esordio in canotta gialla) che portano a casa la medaglia (facendo gara congiunta).


Sempre il giorno della Befana, si è svolta il cross di Bedizzole. Tipologia di gara che non ha mai riscosso grande successo nella #RP. Ma questa volta per noi con le scarpette chiodate c'era Renzo Bruni (mitico).


Proseguiamo con le gare del giorno della Befana. A Brescia tornava quest'anno la Corsa della Befana; purtroppo non sul vecchio tracciato in centro città (senza nulla togliere alle bellezze si SanPolino). Comunque per noi erano presenti Paolo (all'esordio per la #RP) e Giovanni Bernini, intervistato dalle principali emittenti nazionali e internazionali.


E finiamo con gli allenamenti di gruppo. Uno si è svolto Sabato con un leggero collinare fra i primi tornanti della Maddalena ed il Castello.


E l'altro è partito Domenica dalla chiesa del Prealpino, con un gruppo di atleti più esperti, impegnati a scortare Severino ormai prossimo (deduco) all'esordio in Maratona.


Insomma una Befana ricca, ed un inizio d'anno decisamente col botto.

1 commento: