lunedì 18 dicembre 2017

#RP sempre presente

Io pensavo che ormai fosse solo tempo di corse dei babbi Natale e auguri... Ed invece i nostri atleti non smettono mai di sorprendermi (positivamente).

Cominciamo da Mauro (il barbuto) che ha scelto il Trentino per quello che credo (ma ormai non mi stupisco più di niente) sia il suo ultimo trail dell'anno. Circa 30 Km e 1300 m D+... per lui un defaticante. Bravo Mauro.


Ale Bosio si trasferisce invece in terra veneta per la sua ultima(?) mezza dell'anno. A Cittadella va sempre più vicino al muro del 1:30. Bravo anche a lui.


Poi, come detto, c'era la corsa dei Babbi. Solo che Maurizio Brocchi non ha capito bene da dove si partiva ed invece di andare sotto il leone di San Marco che c'è all'ingresso del Castello di Brescia, si è fatto trovare direttamente .... in Piazza San Marco. Per lui corsa dei Babbi a Venezia.


E finiamo con i babbi nostrani. Eravamo in tanti ieri in Castello; colorati numerosi e solidali. Terzo gruppo più numeroso, ma con una gran voglia di festeggiare questo fantastico 2017. Come ha detto il nostro capitano "Le altre società oggi ci guardavano con un po' di invidia".


E poi c'è stata la nostra iniziativa "Dai una seconda vita alle tue scarpe"; tante scarpe raccolte per gli amici del Calabrone (se non li conoscete passate sul loro sito a vedere cosa fanno http://www.ilcalabrone.org/). Un'idea nata per caso all'ultimo momento ma che ha avuto un grande successo.


Insomma credo che abbiamo chiuso l'anno nel modo migliore, come sappiamo fare, con lo spirito #RP: corsa, amicizia, divertimento e anche solidarietà.... Decidete voi in che ordine mettere il tutto. Ma questa è la #RP. 









1 commento: