domenica 18 marzo 2018

Più fango per tutti

Dopo lo scorso week end in cui il bitume l'ha fatta da padrone grazie ai tanti nostri atleti presenti alla BAM, questa settimana la fa da padrone il movimento NoBitume.

Hanno aperto la strada Sabato Mauro Gatta e Barbara Abeni. In quel di Vicenza hanno partecipato alla UltraBericus in coppia. Mauro ha percorso i primi 35 Km, mentre a Barbara sono toccati gli altri 30. La cavalleria nella #RP va ancora una volta a farsi benedire, visto che Mauro, oltre a correre per primo, ha costretto Barbara a farsi la parte con la frontale. Della serie, avete voluto la parità. Comunque a loro va di diritto (e non me ne vogliano i rispettivi consorti) il premio LA COPPIA CHE SCOPPIA.


Domenica è poi stato il turno di Ale Bosio sul percorso dell'Eremitica. 36 Km e 2380 mt D+ per il nostro Capitan Futuro. C'era anche Paolo Zaccuri a scivolare un po' sul fango, su uno dei percorsi più "corti"


Continua a battere le più remote lande della pianura lombarda anche il nostro Renzo Bruni, che pur di fare una mezza arriva fino a Vigevano (dove c'erano certe leggi che non ci sono più [cit. Bergonzoni]) e si porta a casa un ottimo tempo nella Scarpa D'oro Half Marathon.

Torniamo a Brescia. Un bel gruppo, guidato dal presidente, ha partecipato alla CorrItalia; abbiamo anche portato a casa la coppa come secondo gruppo più numeroso (quelli della foto sono solo alcuni dei presenti).


E finiamo con i Passatori. Oggi per prepararsi alla temibile salita del Passo della Colla, sono andati a fare un giro in Maddalena.


Bene così ragazzi, la stagione ormai è partita... Buone corse a tutti.

.... ah quasi dimenticavo, stiamo organizzando una spedizione per recuperare il Pez assiderato e alcolizzato in quel di Edimburgo; cerchiamo volontari.




2 commenti: