domenica 25 febbraio 2018

L'opera in giallo

Ormai pensavamo di esserci lasciati l'inverno alle spalle e credevamo di poter cominciare a correre un po' meno bardati... TAAAC.... Ma noi non ci lasciamo certo scoraggiare, e dall'Emilia all'Alto Garda, dalla bassa Bergamasca alla Leonessa d'Italia, portiamo in giro con orgoglio le nostre canotte gialle. Cosa vuoi che siano due fiocchi di neve (detto da quello che questa mattina è andato in piscina).

Ma andiamo con ordine. Partiamo dalle terre che hanno dato i natali al grande Giuseppe Verdi (per chi non avesse capito il perché del titolo). Il trio del Passatore porta a termine la Verdi Marathon, nonostante la bufera (forse esagero un po' ma così è più bello); complimenti a Marco, Gabriele e Francesco.


In contemporanea si correva la Corsa del Principe (30 Km) a cui hanno partecipato Fernanda e Romano. Secondo voi chi dei due è arrivato davanti? E' proprio vero che Romano è un ottimo cavaliere.... Comunque finché non arriverete mano nella mano il premio LOVE BOAT io non ve lo do. Scherzi a parte,... complimenti ragazzi.


Sempre oggi andava di scena la Maratonina di Treviglio. Per noi erano presenti Marco Telò, ancora una volta sotto l'1:30 (ma cosa lo dico a fare), e Renzo Bruni che porta a casa il suo PB (che in una giornata come questa vale doppio).


Sabato è andato in scena l'ormai classico appuntamento "Allenati con il Greg"; 20 Km lungo il Mella per lui e Laura Bonera.


Sempre Sabato (almeno credo) Paoletti e Ale Bosio sono andati a visionare una parte del tracciato della BVG... che abbiano in mente qualcosa per il 7 Aprile?



E finiamo con la Domenica a Brescia. In verità non ci ho capito molto. Posso solo dire con certezza che Paolo Zaccuri era alla gara Hinderland dell'Europa SC. Per gli altri so di appuntamenti in vari punti della città... forse qualcuno ha partecipato alla gara che c'era a San Polo... Boh, tu valli a capire questi runners, con una giornata così si poteva stare tranquilli sotto le coperte...





2 commenti: